lunedì 25 luglio 2016

Wild Eyes Pastello Occhi Neve Cosmetics: swatches e prime impressioni. | Il Mondo di Ciulla |

Ultimamente, non sto dietro a tutte le nuove uscite, soprattutto per quanto riguarda Neve Cosmetics nell'ultimo periodo ho proprio battuto la fiacca.
Quindi, visto che Ilaria è sempre molto gentile e soprattutto comprensiva, ho deciso che devo rimboccarmi le maniche e ripagare la gentilezza e la costanza che dimostra nei miei confronti.
Qualche giorno fa, sul sito ufficiale di Neve Cosmetics e presso i rivenditori che hanno deciso di rivendere questa nuova collezione, è comparsa la Wild Eyes: mini collezione comprendente 4 nuove colorazioni di Pastello Occhi.
Sapete che non mi faccio problemi a dire quello che penso, quindi sapete che queste matite non sono assolutamente tra le mie preferite: le ho sempre trovate poco performanti e soprattutto molto volatili! Quindi sono partita molto prevenuta e poco entusiasta vedendo anche le colorazioni che non sono proprio le mie preferite: già uso poco le matite, soprattutto di colori così particolari e mirati.
La nuove Pastello Occhi Wild Eyes nascono prendendo ispirazione a 4 animali selvatici :

  • Quokka: un marrone caramello decisamente caldo,
  • Narwhal: azzurro ciano quasi fluo da quanto è intenso,
  • Kea: verde bosco profondo,
  • Armadillo: grigio ghiaccio e ceruleo molto freddo.
Tra le 4 colorazioni proposte, Kea e Quokka sono le uniche due che mi sono ritrovata ad utilizzare: purtroppo gli altri due colori poco si accostano alle tonalità che utilizzo e mi donano. 
Come vi accennavo, non sono mia stata una fan delle Pastello Occhi, ma ho notato un cambio netto nella formulazione: a parte i colori che sono molto più brillanti e meno scivolosi, la durata è decisamente migliorata.
Mi piace il fatto che siano molto opache, ma soprattutto che riescono a sfumarsi: con le vecchie e poche Pastello Occhi che posseggo, questo passaggio non è possibile. 
Perchè quando si va sul prodotto per sfumarlo, esso svanisce nel nulla risultando nullo lo step: ma con queste nuove Wild Eyes, posso affermare che ho fatto quasi fatica a struccarle dal braccio dopo una ventina di minuti, perchè si asciugano e si fissano abbastanza bene.

Confermo che Neve Cosmetics ha migliorato la formula delle Pastello Occhi, spero che in futuro propongano colorazioni diverse sempre con questa texture e dal finish opaco perché si stanno rivelando molto valide.
Ho fatto una prova con Kea, applicandola nella rima inferiore e sfumandola senza fissarla e con il caldo tropicale che c'è stato in questi giorni posso assicurarvi che non mi sono ritrovata con la matita colata. 
La cosa che Neve Cosmetics ha azzeccato, è stato il cambiare formulazione per far risaltare ancora di più i loro ombretti minerali che sappiamo tutti essere un po' ostici e antipatici da utilizzare.
A tal proposito, come qualcuno mi ha suggerito sul mio profilo Instagram, ho voluto mostrarvi come una base colorata può cambiare completamente la resa di un ombretto.
Spesso mi chiedete come nei miei make-up riesca a far uscire tutti i riflessi e a rendere i colori così intensi e brillanti: oltre, ovviamente, ad una manualità che si acquisisce con anni ed anni di pastrocchi, il più lo fanno i pennelli giusti ma sopratutto i primer e le basi colorate.
Quindi se avete difficoltà, potete notare nella foto seguente, come le nuovissime Pastello Occhi Wild Eyes fanno risaltare tantissimo gli ombretti che vengono applicati sopra.
L'ho notato soprattutto con le cialde Veleno ed Abracadabra sempre di Neve Cosmetics: escono fuori, ancora meglio, sia la base che i riflessi duochrome che hanno al loro interno.
Concludo dicendo che sì, stavolta mi sono ricreduta del tutto nonostante partissi già scoraggiata: Neve Cosmetics ha lavorato alla formula delle Pastello Occhi, migliorandola nettamente.
Confido solo in colori più "versatili" con la stessa qualità e finish!
Potete già trovare le nuove Pastello Occhi Wild Eyes sul sito ufficiale, in offerta lancio fino al 28/07/2016 al prezzo di 3,84 € per matita.
Alla prossima,
Giulia.

2 commenti:

  1. Ciao carissima,ti ringrazio vivamente del post e degli swatches che ti avevo chiesto.Credo a questo punto di prenderla tutta :-)perché anche io avendo riscontrato in alcune una durata a dir poco "pessima"mi fido ciecamente del tuo parere...e kea con peyote è stupenda!Grazie! condivido il post subito

    RispondiElimina
  2. Aww quel verde bosco!! Sono curiosissima di provare Kea!! :)

    RispondiElimina

Ciao lettore,
mi fanno piacere i commenti costruttivi, inerenti al post che stai commentando ma in primis educati.
Se lasci firme con link di rimando ad altri tuoi canali, ti invito a risparmiarti la fatica, perchè verranno tempestivamente cancellati. In questo blog non si lasciano messaggi di SPAM, passo sempre a trovare che viene a trovarmi.
Buona permanenza,
Ciulla.